Home CRONACA Balestrate-Trappeto, maxi sequestro della capitaneria di Terrasini(FOTO)

    Balestrate-Trappeto, maxi sequestro della capitaneria di Terrasini(FOTO)

    53
    0
    CONDIVIDI

    Nella giornata di ieri, a conclusione di una serie di accertamenti espletati dall’Ufficio
    Circondariale Marittimo di Terrasini, un area marittima di 1.500.000 mq nelle acque antistanti
    il Comune di Trappeto e 4 gabbie per l’attività di acquacultura sono state poste sotto
    sequestro perché prive delle regolari concessioni per l’occupazione demaniale marittima.
    In particolare tre gabbie, erano posizionate all’interno dell’area marittima
    precedentemente concessa per l’attività di acquacultura e una posta in completo stato di
    abbandono nel porto di Balestrate.
    Una di tali strutture , nei giorni scorsi, anche a causa del moto ondoso muovendosi
    dalla sua naturale posizione si era spostata in direzione Alcamo, arrecando un grave pericolo
    alla sicurezza della navigazione.
    La ditta concessionaria aveva ricevuto nell’ottobre 2014 la notifica di revoca dell’atto
    concessorio dall’assessorato regionale, per gravi inadempienze, ma tuttavia aveva cercato,
    affittando le strutture ad un soggetto di terzo, di salvaguardare il titolo e l’occupazione, ragioni
    non sufficienti per evitare la misura preventiva.
    La pericolosità delle gabbie e la mancanza della concessione sono bastate agli
    uomini dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Terrasini per operare il sequestro preventivo
    dell’area e di tutte le strutture.
    Si attende per i prossimi giorni la convalida del sequestro.
    FOTO