Partinico-Rifiuti, il Comune diffida l’Ato(VIDEO)

Il vicesindaco di Partinico Gioacchino Albiolo, alla guida del Comune dopo le dimissioni di Salvo Lo Biundo prende in mano la situazione dei rifiuti e scrive all’Asp per chiedere un parere igenico-sanitario. Da giorni infatti, gli operai che si occupano della raccolta “porta a porta” incrociano le braccia e cumuli di spazzatura invadono le strade del paese, nonostante l’Ato abbia attivato delle postazioni mobili per conferire i rifiuti differenziati e non rendere vani i risultati ottenuti finora. Ma questo non è bastato. I lavoratori aspettano di essere retribuiti (finora hanno ricevuto solo una mensilità arretrata) ed intanto il Comune ha diffidato la società. Contattato telefonicamente il commissario straordinario dell’Ato, Natale Tubiolo, assicura che nel giro di qualche ora risolverà i problemi con gli operai. Secondo quanto dichiara infatti «è stato già raggiunto un accordo con l’agenzia Temporary e gli interinali torneranno da domani a lavoro, mentre in giornata incontrerà i rappresentati sindacali della CILDI insieme ai dipendenti Ato, ai quali in settimana verrà versata un’altra mensilità. Sono convinto –dice Tubiolo- che prevarrà il buon senso»



© 2014-2018 PartinicoLive.it

Testata giornalistica online iscritta al Registro del Tribunale di Palermo | Iscrizione n° 11/2018 del 24/05/2018

Direttore responsabile: Michele Giuliano | Editore: File News Srls - P. IVA 06657080823 - R.O.C. 31888