Partinico, sempre più allarme randagismo: troppi abbandoni e vigili urbani all’osso

Si susseguono a ritmo frenetico gli abbandoni di animali a Partinico. Le segnalazioni al centralino della polizia municipale ogni giorno sono decine ed è diventato oramai impossibile riuscire ad evaderle.

A lanciare l’allarme, attraverso le pagine del Giornale di Sicilia, è la stessa comandante dei caschi bianchi, Antonella Indelicato: “Il comando non è un canile – permette -. Anche se la competenza del randagismo dallo scorso mese di marzo è in capo al nostro corpo il problema resta di difficile soluzione”.

Sono diverse le problematiche: anzitutto l’assenza di un canile comunale i cui lavori in un bene confiscato sono fermi da tempo tra intoppi burocratici e raid vandalici. In secondo luogo la situazione della polizia municipale partinicese è precaria: “Registriamo la mancanza di risorse economiche – aggiunge la Indelicato -, di uomini addetti privi anche dei dispositivi di sicurezza, non ci sono neanche mezzi idonei al trasporto degli animali. Tutto questo rende il nostro lavoro difficile se non impossibile”.



© 2014-2018 PartinicoLive.it

Testata giornalistica online iscritta al Registro del Tribunale di Palermo | Iscrizione n° 11/2018 del 24/05/2018

Direttore responsabile: Michele Giuliano | Editore: File News Srls - P. IVA 06657080823