Partinico, sempre più allarme randagismo: troppi abbandoni e vigili urbani all’osso

randagi

Si susseguono a ritmo frenetico gli abbandoni di animali a Partinico. Le segnalazioni al centralino della polizia municipale ogni giorno sono decine ed è diventato oramai impossibile riuscire ad evaderle.

A lanciare l’allarme, attraverso le pagine del Giornale di Sicilia, è la stessa comandante dei caschi bianchi, Antonella Indelicato: “Il comando non è un canile – permette -. Anche se la competenza del randagismo dallo scorso mese di marzo è in capo al nostro corpo il problema resta di difficile soluzione”.

Sono diverse le problematiche: anzitutto l’assenza di un canile comunale i cui lavori in un bene confiscato sono fermi da tempo tra intoppi burocratici e raid vandalici. In secondo luogo la situazione della polizia municipale partinicese è precaria: “Registriamo la mancanza di risorse economiche – aggiunge la Indelicato -, di uomini addetti privi anche dei dispositivi di sicurezza, non ci sono neanche mezzi idonei al trasporto degli animali. Tutto questo rende il nostro lavoro difficile se non impossibile”.


L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


© 2014 PartinicoLive.it | FileNews | ROC n° 24961 - P. IVA 06170930827