Home CRONACA Trappeto, truffa ad anziani con banconote false: arrestato ambulante

    Trappeto, truffa ad anziani con banconote false: arrestato ambulante

    26
    0
    CONDIVIDI

    Spendeva banconote false a Trappeto, arrestato un uomo di 42 anni. La scoperta è stata fatta dai carabinieri che hanno scoperto un meccanismo semplice quanto ingegnoso messo in atto dal 42enne che di facciata faceva l’ambulante di frutta e verdura. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma il commerciante prendeva di mira anziani a cui chiedeva la cortesia di consegnare banconote da 50 euro per scambiare i tanti soldi di piccolo taglio che aveva in cassa.

    Il 42enne fingeva di andare alla cassa e scambiava la banconota vera con un’altra falsa e a quel punto tornava dalla vittima scusandosi e dicendo loro che si era sbagliato e non poteva dare il resto. Quindi si faceva pagare con soldi di piccolo taglio e andava via. Sulle sue tacce però da tempo vi erano i carabinieri che avevano raccolto dei sospetti in seguito ad alcune denunce che erano arrivate da Baucina, dove l’ambulante si recava e con lo stesso raggiro aveva truffato altri anziani acquirenti.

    E’ scattato il pedinamento e quando è stato visto mettere in atto questo giochetto i carabinieri sono subito intervenuti. A seguito della perquisizione nel furgone e nell’abitazione del 42enne sono state rinvenute 20 banconote false da 50 euro della “serie Europa” con i segni distintivi e gli ologrammi della Bce finemente contraffatti. Denunciata anche la moglie dell’ambulante perchè accusata di  aver tentato di nascondere alcune delle banconote sequestrate.

    L’arresto nei confronti del commerciante è stato convalidato ma è stato rimesso in libertà con l’obbligo di dimora e la presentazione alla polizia giudiziaria.