Home SEGNALAZIONI Partinico, un’iniziativa per ridare vita al campo di Padre Ferina

    Partinico, un’iniziativa per ridare vita al campo di Padre Ferina

    89
    0
    CONDIVIDI

    Quello della strada non è di certo il luogo più adatto per giocare, lì dove passano le macchine e di spazio ce n’è poco. Nasce così grazie all’iniziativa di due bambini l’idea di rimettere in sesto il campo di Padre Ferina. I due ragazzini, stanchi di giocare a pallone per strada, decidono qualche giorno fa di rivolgersi a don Francesco Amante, parroco di San Gioacchino, chiedendo se poteva esserci la possibilità di andare a giocare nel campo di Padre Ferina, situato nei pressi di Via Pitrè, luogo abbandonato da anni.

    La proposta di sistemare il campo, momentaneamente non fruibile, viene così presentata giorni dopo dal parroco al consiglio pastorale che decide di approvare l’iniziativa.

    Giorni fa alcuni volontari, con l’aiuto di due ruspe, hanno iniziato a ripulire l’area. Adesso si attende l’evento organizzato per il 31 agosto. Durante la serata ci sarà uno spettacolo presentato da Pippo Pelo di radio Kiss Kiss, un saggio di danza e il concerto della band partinicese Nessun Tributo. Il biglietto di ingresso è di 5,00 euro. L’intero ricavato verrà utilizzato per completare i lavori necessari per rendere fruibile l’area.