Home CRONACA Alcamo, muore durante un’ispezione in un ponte sulla ferrovia: aperta un’indagine

    Alcamo, muore durante un’ispezione in un ponte sulla ferrovia: aperta un’indagine

    138
    0
    CONDIVIDI

    Un dipendente di Rete Ferroviaria Italiana è deceduto questo pomeriggio, dopo essere caduto da un punto rialzato della linea ferroviaria Alcamo Diramazione, all’altezza della nota azienda Sicilgesso.

    A perdere la vita Antonino Marino, 67 anni, ingegnere, residente a Marsala. Il tecnico stava svolgendo un’ispezione periodica di controllo a un ponticello, affiancato da altro personale. E’ scivolato a un’altezza di 4 metri battendo la testa violentemente a terra. Sul posto sono intervenuti il 118 e i carabinieri, la circolazione ferroviaria è stata sospesa in più momenti per permettere gli accertamenti del caso. Per accertare la dinamica dell’incidente è stata avviata un’inchiesta interna.

    “Rete Ferroviaria Italiana esprime il proprio cordoglio e la propria vicinanza ai familiari” si legge in una nota della stessa azienda. Ad avere aperto un’indagine i carabinieri.