Home PRIMO PIANO Calcio, altro tonfo Partinicaudace: 1-3 con l’Alcamo, tunnel della crisi infinito

    Calcio, altro tonfo Partinicaudace: 1-3 con l’Alcamo, tunnel della crisi infinito

    58
    0
    CONDIVIDI

    Va male al Partinicaudace che dopo aver avuto un trittico di gare terribili con squadre ambiziose per la vittoria del campionato non riesce a muovere la classifica nemmeno con quella che appare una diretta concorrente per la salvezza, l’Alba Alcamo.

    La formazione partinicese ha perso per 3-1 al comunale di Castellammare, dove si è giocato per l’indisponibilità dello stadio “Catella” di Alcamo. Eppure l’approccio alla gara era stato buono per i neroverdi che si sono resi pericolosi più volte ed hanno saputo reagire nonostante lo svantaggio al 16′ di Galeoto, trovando il pari con una bomba di Pirreca al 25′. Poi però l’Alcamo trova altri 2 go tra il 31′ ed il 35′ e chiude definitivamente la gara.

    Seconda uscita stagionale del nuovo tecnico Massimo Formisano per i partinicesi e seconda sconfitta. Sabato prossimo match clou per l’Audace che giocherà contro il Castelbuono, formazione che con il Partinico è all’ultimo posto ad un solo punto all’attivo.