Home PRIMO PIANO Calcio, Partinicaudace finisce in 9: questa volta fa festa il Marsala

    Calcio, Partinicaudace finisce in 9: questa volta fa festa il Marsala

    1044
    0
    CONDIVIDI

    Non riesce al Partinicaudace il bis di vittorie con le dirette avversarie invischiate nella lotta per non retrocedere. Dopo aver battuto il Caccamo la scorsa settimana, nell’anticipo di oggi valevole per l’11a giornata del campionato di Eccellenza i neroverdi hanno perso 1-0 sul solito neutro di Montelepre, dove dall’inizio di stagione i partinicesi sono costretti a giocare a causa dell’indisponibilità dello stadio “La Franca”.

    Nonostante la partenza sprint, fatta da un buon pressing, gli uomini di Formisano si sono ritrovati sotto al 28′ al culmine di un’azione contestata che ha portato al calcio di punizione e alla successiva trasformazione. Il match è stato molto nervoso e al 59′ poteva esserci la svolta con l’espulsione del marsalese Sanyong.

    Ma è solo un fuoco di paglia perchè 19′ dopo si fa espellere anche Conteh nelle file dei partinicesi, e addirittura all’80’ l’Audace si è ritrovata in 9 per il rosso a Battiniello. Fortunatamente Cus Palermo e Pro Favara, altre due squadre in zona play-out, si sono annullate (1-1) e quindi rimangono a tiro del Partinicaudace in classifica.