Home PRIMO PIANO Calcio, “sprofondo” Partinicaudace: fa festa anche il modesto Cus Palermo

    Calcio, “sprofondo” Partinicaudace: fa festa anche il modesto Cus Palermo

    554
    0
    CONDIVIDI

    Niente da fare per il Partinicaudace che viene sconfitto anche dal modesto Cus Palermo per 3-2. Un match, valido per la 9a giornata del campionato di Eccellenza, che sulla carta poteva essere considerato abbordabile considerando che i palermitani avevano appena 6 punti, contro i 5 dei neroverdi. E invece il Cus ha fatto festa portandosi sul 2-0 dopo 37′: gara sbloccata oltretutto da un erroraccio del giovane portiere partinicese in compartecipazione con un difensore.

    Un barlume di speranza lo aveva dato Rinaudo che a 5′ dal termine della prima frazione era riuscito ad accorciare. Ma a 5′ dal termine della gara il Cus Palermo è riuscito a portarsi sul 3-1. Solo a tempo scaduto il Partinicaudace con Ruggeri ha nuovamente accorciato su punizione ma inutilmente perchè troppo tardi.

    Ora l’Audace rischia di essere risucchiato in piena zona retrocessione diretta: infatti incombe la Nuova città di Caccamo che domani gioca in trasferta contro il fanalino di coda Castelbuono che ha un solo punto. Se i giallorossi, che sono penultimi, dovessero vincere scavalcherebbero proprio il team del patron Salvo Campione.

    LEAVE A REPLY

    Per favore inserisci il tuo indirizzo email qui
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.