Home ENTI LOCALI Partinico, giunta operativa dopo la crisi politica: distribuite le deleghe

    Partinico, giunta operativa dopo la crisi politica: distribuite le deleghe

    1492
    0
    CONDIVIDI

    “Con la distribuzione delle deleghe, adesso l’amministrazione comunale è pienamente operativa. Siamo pronti a proseguire con il programma di risanamento che è stato avviato in questi mesi”. Lo dice il sindaco di Partinico Maurizio De Luca.

    “Stiamo lavorando su vari fronti per rimettere in piedi il Comune di Partinico: dal nuovo piano rifiuti che consentirà un risparmio di circa un milione di euro all’anno, rispetto ai costi attuali, alla riorganizzazione della macchina amministrativa che è stata avviata e che dovrà proseguire coniugando innovazione, lotta agli sprechi e una nuova cultura della programmazione a tutti i livelli, per incrementare gli investimenti con i fondi comunitari – continua il sindaco di Partinico. Sulle politiche urbanistiche, lavoreremo per dotare la città di un nuovo piano regolatore, che possa dare alla nostra comunità una nuova visione di crescita economica, senza dimenticare la necessità di un grande progetto di protezione sociale che non lasci indietro i più deboli. Infine, un impulso maggiore per favorire iniziative culturali, sportive e nuovi spazi di aggregazione, mettendo in rete lo straordinario patrimonio del volontariato di Partinico. Auguro buon lavoro a tutti i componenti della giunta”.

    Questa la distribuzione delle deleghe:
    Mauro Lo Baido – Vicesindaco (Sviluppo del Territorio, Lavori Pubblici, Verde, Manutenzione, Urbanistica, Istruzione);
    Giuseppe Franzone ( Personale, Bilancio, Tributi, Patrimonio, Cimitero);
    Toti Longo (Cultura, Sport, Turismo, Rapporti con il Consiglio Comunale);
    Rosi Pennino (Politiche Sociali – Parti Opportunità, Agricoltura);
    Monica Supporta ( Polizia Municipale, Protezione Civile, Randagismo, Ambiente e Rifiuti, Affari Generali)

    var url72053 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=439&evid=72053”;
    var snippet72053 = httpGetSync(url72053);
    document.write(snippet72053);