Home CRONACA Partinico, strade groviera: Comune nei guai, fioccano le richieste di risarcimento

    Partinico, strade groviera: Comune nei guai, fioccano le richieste di risarcimento

    1020
    0
    CONDIVIDI

    Continuano a fioccare sulla testa del malconcio Comune di Partinico, almeno su piano finanziario, le denunce per risarcimento danni causati dai dissesti stradali. Solo nelle ultime settimane si sono definite altre 5 vertenze che sono sfociate in vere e proprie cause intentate in tribunale e che aprono nuovi fronti giudiziari.

    Si tratta di due pedoni in via Valguarnera e in via Bari, un automobilista sulla statale 113 che addirittura è capottato con il proprio mezzo e di altri due centauri. In tutti i casi è stato citato in giudizio il municipio per la presenza di buche e dissesti del manto stradale.

    Proprio in questi giorni su input dell’assessore alle Manutenzioni, Mauro Lo Baido, sono stati avviati interventi di rattoppo nelle varie arterie stradali e per la precisioni nelle vie Aldo Moro, Benevento, Principe Umberto e Cammarata, e poi sulle statali 186, nel tratto dalla rotonda della statale 113 fino all’intersezione con via Principe Umberto, e Viale dei Platani dopo il passaggio a livello in direzione verso la statale 113. L’asfalto steso è circa un metro cubo.

    var url72798 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=439&evid=72798”;
    var snippet72798 = httpGetSync(url72798);
    document.write(snippet72798);