Home AGRICOLTURA Partinico, diga stracolma di acqua ma dubbi sulla stagione irrigua

Partinico, diga stracolma di acqua ma dubbi sulla stagione irrigua

539
0

Diga Jato di Partinico strapiena di acqua: ha raggiunto quasi la sua massima capienza, grazie all’inverno molto piovoso. Si è superato abbondantemente i 60 milioni di metri cubi, dunque la siccità dell’ultimo biennio si può considerare un brutto ricordo. Il problema semmai adesso è la distribuzione di quest’acqua per l’agricoltura, dal momento che esistono i soliti problemi delle condotte fatiscenti.

In tal senso prende posizione il comitato Invaso Poma: “L’importante risultato ottenuto al tavolo per la distribuzione dell’acqua del Poma, sia per la città che per le campagne – commenta Antonio Lo Baido, portavoce del comitato – è una prima e concreta risposta anche al nostro impegno ed al lavoro svolto dalle storiche organizzazioni delle categorie dei coltivatori che operano nel nostro territorio. La seconda risposta, inspiegabilmente a oggi non pervenuta seppur spinta e sollecitata da tempo dal nostro comitato, è quella dell’impegno del Consorzio di Bonifica di Palermo per gli interventi sulla rete di distribuzione dell’acqua che hanno bisogno di azioni esecutive immediate e mirate. Tali interventi non possono più essere rinviati. Ne va dello sviluppo della nostra agricoltura e dell’economia di migliaia di produttori”.
[smiling_video id=”78204″]

var url78204 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=439&evid=78204”;
var snippet78204 = httpGetSync(url78204);
document.write(snippet78204);

[/smiling_video]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui