Home AMBIENTE Partinico, dopo 48 ore di stop riparte la raccolta rifiuti: affidata mini-gara...

Partinico, dopo 48 ore di stop riparte la raccolta rifiuti: affidata mini-gara per il nolo dei mezzi

551
0

Da questa mattina è ripartita a Partinico, dopo uno stop di 48 ore, la raccolta rifiuti. Concluse le procedure di affidamento temporaneo alla ditta Ecoburgus per 15 giorni che garantiranno il servizio fino al passaggio al nuovo gestore. Con questo mini appalto si noleggiano i mezzi necessari per effettuare la raccolta della spazzatura.

“Si sono concluse le procedure di affidamento temporaneo per il nolo dei mezzi – afferma il sindaco Maurizio De Luca – che garantiranno una copertura del servizio fino alla conclusione dell’iter per il passaggio al nuovo gestore, già individuato a seguito della gara ponte che si è conclusa nei giorni scorsi”.

“Gli uffici hanno proceduto all’affidamento diretto del servizio che permette di ripartire con la raccolta – aggiunge l’assessore comunale all’Ambiente Monica Supporta. Oggi verrà raccolta la spazzatura accumulata negli ultimi giorni, mentre da domani (giovedì 18 aprile) il servizio ripartirà secondo il calendario della raccolta differenziata. Chiediamo scusa alla cittadinanza per i disagi, ma grazie al passaggio al nuovo gestore, nelle prossime settimane Partinico potrà finalmente contare su un nuovo sistema di gestione del servizio che si stabilizzerà gradualmente, fino all’entrata a regime che permetterà una riduzione dei costi, un miglioramento degli standard di qualità e una semplificazione gestionale”.
[smiling_video id=”79443″]

var url79443 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=439&evid=79443”;
var snippet79443 = httpGetSync(url79443);
document.write(snippet79443);

[/smiling_video]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui