Home CRONACA Partinico, coniugi con cocaina: tribunale Riesame annulla domiciliari

Partinico, coniugi con cocaina: tribunale Riesame annulla domiciliari

1309
0

Annullati i domiciliari ai due coniugi arrestati dalla polizia a Partinico nei giorni scorsi con oltre 50 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento. Il tribunale del Riesame, a cui avevano fatto ricorso i legali dei due presunti pusher, Lidia Taormina e Lorenzo Sanseverino, ha disposto il solo provvedimento del divieto di dimora e l’obbligo di firma.

I due erano stati beccati all’interno dell’auto mentre tentavano di disfarsi dello stupefacente e per questo erano stati ammanettati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L’operazione era scattata in via Cannavò quando gli agenti fermarono e sottoposero a controllo l’auto con a bordo i due.

Alla vista dei poliziotti la donna è stata vista gettare qualcosa: si trattava di una calza con all’interno 60 involucri in plastica termoriscaldati contenenti cocaina, per un peso complessivo di 23 grammi, ed ancora altra cocaina in pietra del peso di 30 grammi, oltre ad un bilancino di precisione. Il materiale è stato recuperato dai poliziotti.
[smiling_video id=”79653″]

var url79653 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=439&evid=79653”;
var snippet79653 = httpGetSync(url79653);
document.write(snippet79653);

[/smiling_video]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui