Home ENTI LOCALI Cinisi, pieno della maggioranza che si elegge presidente e vice: critica l’opposizione

    Cinisi, pieno della maggioranza che si elegge presidente e vice: critica l’opposizione

    622
    0
    CONDIVIDI

    Presidenza e vicepresidenza alla maggioranza. Fa il pieno la coalizione a sostegno del riconfermato sindaco di Cinisi Giangiacomo Palazzolo (nella foto a destra). Nella seduta di ieri sera è stato votato in qualità di presidente Michele Giaimo (a sinistra), 56 anni, paramedico, che ha riconfermato il suo scranno dopo che nella scorsa legislatura ricoprì il ruolo di vicepresidente.

    Carolina Varchi

    E’ stato eletto con 11 voti, la maggioranza compatta. Sua vice Girolama Cusumano, 64 anni, docente, in passato già assessore al Comune cinisense. Polemiche da parte dell’opposizione che ha lamentato come su entrambe le votazioni la maggioranza abbia fatto valere solo la logica dei numeri:

    “Noi avevamo proposto – afferma il consigliere di opposizione Giuseppe Manzella – alla maggioranza di dare una rosa di nomi da dove scegliere i rappresentanti dell’assise. Loro invece hanno alzato un muro e per questo noi abbiamo votato un nostro rappresentante. Per quanto ci riguarda questa opposizione sarà un occhio attento a garanzia dei cittadini”.

    “Davanti a me tanti oneri – ha esordito il presidente Giaimo – ma le sfide a me piacciono. Tutti saranno presidenti del consiglio perchè tutti potranno venire da me per proporre idee, consigli e iniziative. La porta sarà sempre aperta a tutto quello che è il bene del paese”. Intanto proprio ieri si era insediata la giunta al completo, dunque la legislatura è ufficialmente partita ed a regime.

    var url81858 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=439&evid=81858”;
    var snippet81858 = httpGetSync(url81858);
    document.write(snippet81858);

    LEAVE A REPLY

    Per favore inserisci il tuo indirizzo email qui
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.