Home ENTI LOCALI Borgetto, vicepresidente del consiglio rinuncia a indennità: “Andranno a bisognosi”

Borgetto, vicepresidente del consiglio rinuncia a indennità: “Andranno a bisognosi”

1835
0

Il vicepresidente del consiglio comunale di Borgetto, Alessandro Santoro (nella foto), rinuncia ai gettoni di presenza che gli spettano per le sedute dell’assise e delle commissioni consiliari.

La decisione l’ha ufficializzata in questi giorni presentando all’ufficio protocollo del Comune l’istanza con cui per l’appunto rinuncia ai soldi che avrebbe dovuto incassare per la sua attività istituzionale.

“Pur consapevole dell’esiguità delle somme – scrive Santoro – ritengo che tale rinuncia sia un atto di responsabilità a favore di chi versa in condizioni di indigenza”. Si deduce dunque che le somme derivanti dai gettoni di presenza saranno stanziate a sostegno dei bisognosi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui