Home COSTUME Trappeto, murales gigante di Danilo Dolci sul lungomare: l’arte e la storia...

Trappeto, murales gigante di Danilo Dolci sul lungomare: l’arte e la storia contro le mafie

556
0

Sul lungomare di Trappeto campeggia la gigantografia del cittadino per eccellenza, Danilo Dolci, candidato al premio Nobel per la pace e autore di mille battaglie per il lavoro, per i diritti degli uomini e per le fasce sociali più deboli.

Dolci, dopo essersi trasferito dal territorio triestino, ha vissuto tra Trappeto e Partinico dove morì nel 1997 lasciando un’esperienza importante. Proprio in ricordo di questa straordinaria esperienza quest’anno il campo “E!State Liberi” sui linguaggi artistici contro le mafie ha voluto dedicare quest’opera pittorica al grande sociologo.

L’opera ha avuto la mano e la supervisione grafica e artistica di Igor Palminteri, il pittore e scultore palermitano molto conosciuto per questa sua propensione alla “street art”. Presente all’evento l’amministrazione comunale e il presidente nazionale di Libera don Luigi Ciotti. Ad aver dato supporto a questa iniziativa la Pro Loco.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui