Home CRONACA Partinico, incidente mortale Alcamo Est. Il dolore dell’ex moglie: “Lasciateci in pace”

Partinico, incidente mortale Alcamo Est. Il dolore dell’ex moglie: “Lasciateci in pace”

11241
0

“Non abbiamo niente da dire ai giornalisti, lasciateci in pace. Vogliamo soltanto rispetto per il nostro dolore”.

Resta chiusa nel silenzio la famiglia dell’ex moglie di Fabio Provenzano (nella foto), il 34enne di Partinico alla guida dell’auto che lo scorso 12 luglio si ribaltò sull’autostrada all’altezza dello svincolo di Alcamo est provocando la morte dei due figli che erano con lui in auto di 13 e 9 anni. Figli avuti entrambi dalla relazione di Provenzano con l’oramai ex moglie, anche lei di Partinico, con cui il rapporto diversi anni fa è naufragato.

L’ex consorte di Fabio non ha mai voluto aprire bocca in questa tragica vicenda. Mai una parola, nè di perdono e neanche di condanna nei confronti di quello che rimane comunque il padre dei loro figli nonostante il rapporto si sia logorato.

Fabio e l’ex moglie si sono rifatti una vita nel frattempo ma questa tragedia ha probabilmente fatto riemergere vecchie acredini tra le due famiglie mai sopite.

Ora il 34enne è stato trasferito all’ospedale Giglio di Cefalù dove dovrà affrontare una riabilitazione per i danni neurologici riportati in seguito all’incidente di quella maledetta sera del 12 luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui