Home AMBIENTE Alcamo, centro storico un immondezzaio: ritiro rifiuti ancora a singhiozzo

Alcamo, centro storico un immondezzaio: ritiro rifiuti ancora a singhiozzo

222
0

Continuano i problemi nella raccolta rifiuti ad Alcamo.

Oramai da settimane nel centro storico la raccolta avviene a singhiozzo: un trend che si sta consolidando tristemente è la raccolta della frazione umida e indifferenziata, che da mesi si ritira insieme su ordinanza del sindaco per problemi di smaltimento in piattaforma, una sola volta a settimana rispetto ai due giorni fissati da calendario provvisorio del Comune in accordo con la società che gestisce il servizio, l’Energetikambiente.

Le strade, specie quelle che confluiscono nel principale corso VI Aprile, sono letteralmente sommerse da sacchetti accatastati ad ogni angolo; in alcuni casi è anche visibile il percolato che fuoriesce e che ristagna nelle cunette.

I problemi della raccolta sarebbero connessi a questioni interne organizzative dell’Energetika, che si ritrova con un numero di mezzi insufficiente dopo il sequestro di una decina di veicoli ordinato dalla Procura per un presunto caso di smaltimento illecito di rifiuti pericolosi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui