Home NOTIZIE DALL'ITALIA Giovane ucciso da coetaneo, l’assassino su Facebook: “L’ho fatto per amore”L’omicidio in...

Giovane ucciso da coetaneo, l’assassino su Facebook: “L’ho fatto per amore”L’omicidio in provincia di Novara fuori da una discoteca. Il killer è stato arrestato dai carabinieri che confermano: “Movente passionale”

2567
0

Un giovane, Yoan Leonardi di 23 anni, è stato ucciso nella notte vicino a una discoteca di Borgo Ticino, nel Novarese. L’omicida, Alberto Pastore, coetaneo della vittima, ha confessato su Facebook poco prima di essere fermato dai carabinieri. “Voglio scusarmi – ha scritto via social -, ho fatto una c… per amore”. Secondo le ricostruzioni, il movente è passionale.

Il delitto è avvenuto verso le 2, davanti a un pub della frazione Campagnola di Borgo Ticino. Non si sa ancora se i due si fossero dati appuntamento per chiarirsi o se la lite sia cominciata nel locale e proseguita fuori. Pastore comunque ha estratto un coltello e colpito Leonardi, per poi darsi alla fuga. E’ poi stato bloccato dai carabinieri, non prima di essere riuscito a scrivere il suo messaggio su Facebook
Ecco Il post su facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui