Home CRONACA Alcamo, giovane spacciatore recidivo torna in carcere: casa trasformata in “negozio”

Alcamo, giovane spacciatore recidivo torna in carcere: casa trasformata in “negozio”

8627
0

Uscito dal carcere era tornato a spacciare. Ma la sua libertà è durata qualche mese: il tempo ai carabinieri di scoprire il nuovo traffico.

E’ tornato dietro le sbarre l’alcamese Leonardo Oddo, 35 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno scoperto che in casa sua aveva allestito un vero e proprio market della droga: ed era qui che l’uomo dava appuntamento ai suoi clienti per rifornirli della loro dose.

Quando gli investigatori hanno avuto il sospetto che Oddo avesse ripreso la sua attività di spaccio hanno deciso di pedinarlo e di effettuare una serie di appostamenti. Poi l’irruzione in casa dove sono stati rinvenuti 270 grammi di marijuana e la relativa attrezzatura per la pesatura ed il confezionamento in dosi.

Oddo nel gennaio scorso era stato arrestato sempre per reati inerenti la droga e da marzo era uscito dal carcere con la misura dei domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui