Home ENTI LOCALI Castellammare del Golfo, operazione “allargamento giunta”: nominato quinto assessore

Castellammare del Golfo, operazione “allargamento giunta”: nominato quinto assessore

405
0

Da oggi sono cinque gli assessori comunali nell’esecutivo guidato dal sindaco Nicola Rizzo: è stato infatti nominato il quinto componente della giunta che ha giurato stamattina a palazzo Crociferi. Si tratta del geometra Leonardo D’Angelo, 45 anni, un figlio, libero professionista.

La new entry  arriva in virtù della nuova normativa regionale che per i Comuni come Castellammare prevede la possibilità di avere in giunta un massimo di 5 assessori.

La nomina del geometra Leonardo D’Angelo scaturisce «da una precisa indicazione politica proposta dall’interno della maggioranza, in particolare dal coordinamento provinciale di Forza Italia, che ha indicato il professionista quale componente della giunta, dopo confronto all’interno del partito stesso con la condivisione dei locali consiglieri comunali dello stesso partito – spiega il sindaco Nicola Rizzo -. Al geometra Leonardo D’Angelo auguro buon lavoro certo che l’allargamento della squadra darà ulteriore input all’attività amministrativa al fine di perseguire, in maniera unitaria,  gli obiettivi di crescita civile, sociale ed economica, per costruire insieme una Castellammare migliore”.

Contestualmente alla nomina il sindaco ha provveduto a distribuire le deleghe a Leonardo D’Angelo che si occuperà di Protezione civile, Agricoltura e Pesca, Verde pubblico, Manutenzione stradale, Manutenzione rete idrica e fognaria. Praticamente inalterato il quadro delle competenze assessoriali tranne per la Protezione civile che prima era affidata all’avvocato penalista Vincenzo Abate, nominato dal sindaco Nicola Rizzo il 30 luglio scorso dopo l’uscita dalla giunta dell’avvocato Giacomo Frazzitta, dimessosi per impegni professionali.

Con il neo assessore Leonardo D’Angelo l’attuale giunta è composta da: Giuseppe Cruciata, vicesindaco, che ha le deleghe al Bilancio e Tributi, Risorse umane, Urbanistica ed edilizia privata; Enza Ligotti che si occupa di  Servizi socio-assistenziali, Pubblica istruzione, Pari opportunità, Servizi demografici, Arredo urbano, Contenzioso e Rapporti legali, Politiche giovanili; Maria Tesè che ha le deleghe al Turismo, Sport, Spettacolo, Cultura, Informatizzazione; infine Vincenzo Abate con deleghe a Legalità, Sicurezza pubblica e viabilità, Sviluppo economico, Attività produttive, Polizia municipale ed Ambiente.

Nella foto il sindaco Nicola Rizzo (a destra) mentre stringe la mano al neo assessore Leonardo D’Angelo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui