Home COSTUME Alcamo, arriva la tv romena: tre giorni di riprese per l’integrazione e...

Alcamo, arriva la tv romena: tre giorni di riprese per l’integrazione e le bellezze del comprensorio

586
0

La televisione romena, Tvr International, ha effettuato tre giorni di riprese tra Alcamo e Castellammare del Golfo. Angela Avram Giurgiu, redattore della trasmissione “Generatia urmatoare” (La generazione futura), e l’operatore Mihai Covrig hanno incontrato l’associazione di volontariato della comunità romena “Decebal & Traian”.

Da giugno 2019 ad Alcamo, con un progetto finanziato dal Ministerul Romanilor de Pretutindeni  (ministero che si dedica ai romeni che vivono al di fuori del confine della Romania), si è aperta una scuola di lingua romena per i bambini delle famiglie che vivono tra Alcamo e Castellammare del Golfo.

Il Comune di Alcamo, tramite il sindaco Domenico Surdi e l’assessore Lorella Di Giovanni, entrambi presenti all’incontro con la troupe televisiva, hanno da subito sostenuto il progetto mettendo a disposizione una sala alla ‘Cittadella dei Giovani’ dove si svolgono le lezioni sostenute dai professori titolari Gabriela Tărăboi, Claudia Antonela Machonici e Marcela Ciocan, e dalle supplenti Crina Mirza e Maria Bernadeth.

I giornalisti hanno incontrato alcuni giovani romeni talentuosi che durante la loro residenza in Sicilia hanno ottenuto risultati eccezionali nello sport, scienze e musica. Il ruolo della trasmissione romena essendo proprio la buona integrazione della comunità romena in Sicilia.

La troupe televisiva, guidata dalla presidente dell’associazione Elena Ciobanu e Anca Delia Moise, ha ripreso anche le bellezze naturali da Alcamo e Castellammare del Golfo: la riserva naturale di Monte Bonifato, il Castello dei Conti di Modica e il santuario di Maria Santissima dei Miracoli ad Alcamo, e il castello Arabo-Normanno, la riserva dello Zingaro, i faraglioni ed il borgo di Scopello a Castellammare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui