Home CRONACA Borgetto, un figlio da incubo: botte a mamma e papà, carabinieri lo...

Borgetto, un figlio da incubo: botte a mamma e papà, carabinieri lo allontanano

3498
0

I carabinieri, su disposizione del gip del tribunale di Palermo, hanno allontanato dall’abitazione familiare di Borgetto un uomo di 31 anni. L’accusa nei suoi confronti è di maltrattamenti, minacce gravi e persino tentata estorsione.

Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, il giovane era diventato un vero e proprio incubo per i suoi genitori di 68 e 62 anni con cui viveva. Ad essere state documentate una serie di atti violenti che avevano reso un inferno quelle quattro mura domestiche.

Tra gli episodi che sono emersi, una volta il padre è stato colpito con delle pesanti catene; la madre era finita in un’altra occasione all’ospedale dopo essere stata scaraventata a terra e colpita con un violento calcio al femore.

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui