Home CRONACA Partinico, tentata estorsione alla madre: giovane assolto per mancanza di prove

Partinico, tentata estorsione alla madre: giovane assolto per mancanza di prove

374
0

Non ci sono prove che abbia tentato di estorcere denaro alla madre. Viene assolto secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia un giovane di 25 anni di Partinico, originario del Marocco.

Venne arrestato nell’ottobre scorso con l’accusa per l’appunto di aver tentato di ottenere con la violenza del denaro dalla madre con cui viveva sotto lo stesso tetto. Fu la stessa donna a chiamare la polizia dopo aver raccontato che il figlio, probabilmente in preda ai fumi dell’alcol, tornò a casa prendendo la porta a calci e pronunciando frasi minacciose nei suoi confronti.

Nel corso del processo, però, la stessa madre ha ritrattato: ha sostenuto di aver chiamato la polizia perchè impaurita ma ha negato la tentata estorsione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui