Home CRONACA Terrasini, rapito davanti alla figlia e ucciso, in appello ribaltata condanna

Terrasini, rapito davanti alla figlia e ucciso, in appello ribaltata condanna

6597
0

I giudici della corte d’assise d’appello hanno assolto Salvatore Gregoli dall’omicidio di Giampiero Tocco

La corte d’assise d’appello di Palermo ha assolto Salvatore Gregoli, imputato dell’omicidio di Giampiero Tocco, fatto sparire col metodo della lupara bianca il 26 ottobre del 2000, e condannato a 30 anni in primo grado. I giudici hanno ribaltato la sentenza del Gup, che aveva ritenuto Gregoli componente del commando che rapì la vittima designata.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui