Home CRONACA Giardinello, i funerali di Ana Di Piazza. Cerimonia sobria, sul feretro un...

Giardinello, i funerali di Ana Di Piazza. Cerimonia sobria, sul feretro un mazzo di rose di mamma e figlio(VIDEO)

26516
0

Una chiesa Madre di Giardinello gremita di gente ha voluto dare l’ultimo saluto ad Ana Di Piazza, la trentenne uccisa a coltellate e bastonate dall’imprenditore di Partinico Antonino Borgia, reo confesso dell’omicidio.

A presiedere la concelebrazione il vicario della Diocesi di Monreale, monsignor Nuccio Dolce, che ha speso parole di conforto per la famiglia della vittima ed ha rimesso nelle mani di Dio il destino del suo assassino. In prima fila la madre di Ana, Anna Maria Di Piazza, visibilmente affranta dal dolore e fortemente provata,

attorniata dai suoi familiari che l’hanno psicologicamente e fisicamente sorretta.
Una cerimonia molto sobria, con il feretro al centro della navata principale e sopra un mazzo di rose rosse con su scritto “la mamma ed il figlio”. In prima fila anche le autorità militari e i rappresentanti delle amministrazioni comunali del comprensorio. A conclusione della messa, quando la bara ha varcato l’uscio della chiesa, tanti applausi e commozione.

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui