Home POLITICA Partinico, congresso movimento “Città d’Europa”: si lavora per larga coalizione, fuori solo...

Partinico, congresso movimento “Città d’Europa”: si lavora per larga coalizione, fuori solo Lega e Fratelli d’Italia

2124
0

E’ Gioacchino Chimenti il coordinatore cittadino di “Partinico città d’Europa”, il movimento che già alle scorse elezioni amministrative si è presentato ed ha portato in consigliere comunale un proprio rappresentante.

L’ufficio di coordinamento invece è composto da Mimmo Neri, Nina Misuraca, Vitaliano Rinaudo, Calogero Barretta, Maria Candido Ferreri e Francesco Paolo Vitale. Contestualmente costituita un’associazione politica culturale. Presidente onorario Mauro Nicolosi, uno dei soci fondatori del movimento e già candidato sindaco alle scorse elezioni amministrative.

E’ stata anche tracciata anche la linea politica nel corso del congresso: è stato evidenziato che si lavorerà per “un’alleanza politica di largo respiro fra forze democratiche e antiautoritarie”.

Più nello specifico le uniche alleanze che saranno escluse riguardano Lega, Fratelli d’Italia e liste civiche di loro supporto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui