Home CRONACA Partinico, a due anni ingoia pezzo di auricolari: salvato al centro cardiopediatrico...

Partinico, a due anni ingoia pezzo di auricolari: salvato al centro cardiopediatrico di Taormina

4886
0

di MANUELA MODICA

Tra pochi giorni mamma e papà saranno a casa, a Partinico, a passare un Natale sereno dopo settimane di panico. Dopo cioè che il figlio di due anni aveva ingoiato una parte degli auricolari da iPhone che gli aveva bucato la trachea. I medici dell’ospedale di Taormina sono però riusciti a rimuovere il pezzo e a ricucire il foro: un intervento molto delicato, grazie al quale sono riusciti a salvare la vita del piccolo.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui