Home PRIMO PIANO Balestrate, guerra di numeri sulle tariffe degli impianti spotivi: società minaccia la...

Balestrate, guerra di numeri sulle tariffe degli impianti spotivi: società minaccia la chiusura

280
0

Si avvia verso la chiusura delle attività la florida società sportiva della Fortitudo Balestrate di minibasket e volley femminile di prima divisione in aperta polemica con il Comune.

L’affidamento della gestione dell’impianto attraverso un bando, a detta dei dirigenti, costrjngerà la società a chiudere bottega per i costi da dover sostenere e considerati non sopportabili per una piccola realtà. Sit-in di protesta dei genitori questa mattina davanti l’impianto sportivo.

I dirigenti sportivi evidenziano che con le nuove tariffe ci sarà un’impennata enorme dei costi, al contrario il sindaco Vito Rizzo smentisce e sostiene che le tariffe sono rimaste bloccate agli stessi livelli del 2009. Unica novità la tariffa ad abbonamento che consentirà, sempre a detta del primo cittadino, di poter affittare gli impianti ad una tariffa di 8 euro l’ora.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui