Home CRONACA (VIDEO)Tragedia sulla Palermo-Agrigento, scontro fra due auto: morti entrambi i conducenti

(VIDEO)Tragedia sulla Palermo-Agrigento, scontro fra due auto: morti entrambi i conducenti

10332
0

Tragico incidente con due morti sulla Palermo-Agrigento. E’ accaduto questa mattina sullo scorrimento veloce, poco prima delle 8, all’altezza dello svincolo per Villabate. A scontrarsi frontalmente una Fiat Idea e una Fiat Punto, i conducenti sono deceduti sul colpo. Le vittime sono un palermitano di 40 anni, Simone Pipitò, e un 69enne di San Biagio Platani, Serafino Colucci.

Sul posto sono intervenute le pattuglie della polizia stradale, i vigili del fuoco e le ambulanze del 118. Per chiarire la dinamica si attendono i rilievi che sono stati affidati alle pattuglie del distaccamento di Buonfornello. Stando alle prime informazioni ci sarebbero altri due mezzi coinvolti e due feriti.
Traffico in tilt nella zona e tratto di strada chiuso al traffico: chi arriva da Agrigento dovrà imboccare lo svincolo per Misilmeri mentre chi viaggia nella direzione opposta dovrà uscire a Villabate. L’Anas consiglia, sino alla riapertura del tratto interessato, di utilizzare percorsi alternativi.

Di Riccardo Campolo

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui