Home CRONACA Alcamo, senza patente e assicurazione travolge auto: denunciato 35enne

Alcamo, senza patente e assicurazione travolge auto: denunciato 35enne

7040
0

A folle velocità, senza patente e assicurazione, si scontra frontalmente contro un’altra auto mandando in ospedale la malcapitata conducente. Fortunatamente per lei e un’anziana seduta sul lato passeggero solo lievi ferite ma per l’uomo che l’ha travolta saranno guai, essendo recidivo per guida senza patente: per lui infatti una denuncia e maxi multe da oltre 6 mila euro.

L’incidente si è verificato in via Gammara, all’angolo con la via Nilde Jotti. I due veicoli andavano in direzioni opposte lungo l’ampia carreggiata quando all’improvviso si sono scontrati. Secondo una prima ricostruzione della polizia municipale, intervenuta sul posto, a perdere il controllo del mezzo è stato un 35enne alla guida di una fiat Punto che ha finito per invadere la corsia opposta dove in quel momento transitava una Chevrolet guidata da una donna.

L’impatto è stato violentissimo, tanto che la conducente e la passeggera sono state costrette a fare ricorso alle cure mediche. Ad intervenire un’ambulanza del 118 che ha caricato sulla barella le due donne, aiutate ad uscire dalle contorte lamiere del mezzo. Trasportate all’ospedale “San Vito e Santo Spirito” di Alcamo in seguito ad una serie di accertamenti sono state dichiarate fuori pericolo; per entrambe solo qualche contusione e tanto spavento. Illeso invece il conducente dell’altra auto ma adesso dovrà affrontare una serie di problemi.

Anzitutto gli agenti hanno accertato che il 35enne non fosse in possesso della patente perché mai conseguita; Per lui si tratta di una recidiva perché in passato era stato già sorpreso a guidare un’altra auto sempre senza la patente di guida. Per questo motivo per lui una denuncia all’autorità giudiziaria e una multa da ben 5 mila euro. Ad essere stata accertata anche l’assenza di copertura assicurativa del veicolo, motivo per il quale è stata comminata un altro verbale da circa mille euro.

Comunque la polizia municipale sta ancora lavorando sul caso anche per cercare di capire come sia stato possibile che il conducente della fiat Punto abbia potuto perdere il controllo del mezzo in questo modo, finendo addirittura nella corsia opposta. Al vaglio quindi quali possono essere stati i motivi che abbiano portato il 35enne a sterzare sino a finire dall’altra parte della strada travolgendo un’utilitaria che proveniva dal senso opposto della carreggiata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui