Home PRIMO PIANO Alcamo, arrivano i parcometri per i parcheggi a pagamento: ne saranno installati...

Alcamo, arrivano i parcometri per i parcheggi a pagamento: ne saranno installati 40

1200
0

In arrivo i parcometri ad Alcamo. Il Comune ha affidato la gara per la consegna e installazione di 40 apparecchi nelle vie principali della città dove insistono le strisce blu. La spesa ammonta ad oltre 200 mila euro anche per l’acquisto del software e per la formazione dei dipendenti che dovranno gestire telematicamente le pratiche collegate al nuovo servizio.

Dopo la procedura attraverso una verifica delle offerte sul mercato, gli uffici hanno affidato l’appalto alla ditta Viatron srl per l’importo complessivo di 219.112 euro. I 40 parcometri saranno installati in corso VI Aprile, nei viali Italia ed Europa, nelle piazze della Repubblica e Bagolino, e nelle vie Maria Riposo e Rocco Chinnici. Nell’appalto rientra la manutenzione straordinaria per i prossimi due anni.

Il temine per l’installazione e la messa in funzione dei parcometri e del software di gestione, compresa la formazione del personale, è fissato entro 45 naturali dalla data di sottoscrizione del contratto. L’acquisto dei parcometri rientra i un più ampio progetto portato avanti dal governo cittadino del Movimento 5 Stelle e che i parte riprende quello delle precedenti amministrazioni  in tema di viabilità e di ampliamento delle strisce blu, quindi dei parcheggi a pagamento.

Ampliamento che è già partito da poco più di un anno e che ha visto nascere in piazza della Repubblica 239 stalli a pagamento, altri 230 invece in piazza Bagolino che sono ripartiti tra i 120 nel parcheggio interrato ed altri 100 invece in quello a raso, quindi sulla sede stradale. Ed è solo l’inizio di una serie di stalli a pagamento che entreranno in vigore sulla base della “ricognizione e riordino relativi all’istituzione delle aree di parcheggio e sosta a pagamento nel territorio comunale” già approvato con relativa delibera di giunta.

Prima delle due piazze della Repubblica e Bagolino erano attivi soltanto 255 stalli a pagamento, che si trovano solo tra corso VI Aprile e qualche arteria limitrofa. Con il nuovo piano si passerà a ben 1.479 strisce blu, di cui 1.279 nel centro urbano e altre 200 ad Alcamo marina.

La città è stata idealmente suddivisa in 5 aree. Il centro storico rientra nell’Area 1; c’è poi l’Area 2 che si sviluppa tra viale Italia e corso dei Mille; l’Area 3 invece conta la carreggiata nord lato sinistro di viale Europa e la carreggiata sud, sempre lato sinistro; altri stalli sono previsti nell’Area 4 in via Madonna del Riposo lato est, dall’intersezione di viale Europa sino all’intersezione con il piano santa Marina, e piazza della Repubblica; infine l’Area 5 comprende il parcheggio interrato e il parcheggio a raso di piazza Bagolino.

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui