Home CRONACA Partinico, controlli di polizia e finanza: nel mirino internet point e tabaccheria

Partinico, controlli di polizia e finanza: nel mirino internet point e tabaccheria

4074
0

Il commissariato di Partinico, in collaborazione con i colleghi del Reparto Prevenzione Crimine, guardia di finanza e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato hanno effettuato controlli amministrativi nella cittadina partinicese.

Nel mirino è finito un internet point di corso Dei Mille dove è stato riscontrato che i 4 computer con postazioni collegate ad internet non erano rispondenti alle caratteristiche previste dalle norme in materia. I dispositivi, attraverso cui gli utenti effettuavano giochi da casinò, sono stati quindi sequestrati mentre al titolare è stata elevata una multa da ben 40 mila euro.

Al gestore di una rivendita di tabacchi invece, a seguito di un accesso ispettivo, è stata comminata una sanzione amministrativa pari a circa 258 euro per la presenza al reparto lotto e alla rivendita di tabacchi di persona non autorizzata.

Nell’ambito sempre di queste attività sono stati predisposti anche servizi di controllo su strada, nel corso dei quali sono state identificate 90 persone e controllati 37 veicoli, elevate 11 sanzioni per violazioni al codice della strada (mancata revisione, mancata assicurazione, guida senza patente) pari a 12.750 euro, con 3 sequestri amministrativi di veicoli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui