Home CRONACA Terrasini, falsi invalidi: i due arrestati non rispondono alle domande del Gip

Terrasini, falsi invalidi: i due arrestati non rispondono alle domande del Gip

5995
0

Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere Antonino Randazzo, 57 anni, di Terrasini, in pensione dal 1991, e Filippo Accardo, 48 anni, di Camporeale, i titolari di due Caf, uno a Palermo e uno a Terrasini, accusati di aver messo in piedi un sistema fraudolento per far avere pensioni di invalidità a chi non ne aveva diritto.

Davanti al Gip Piergiorgio Morosini i due, che sono stati arrestati nell’ambito dell’operazione della guardia di finanza “Igea”, hanno fatto scena muta. Con loro anche altri 27 indagati, tra medici compiacenti e persone che avevano ottenuto illecitamente l’assegno dall’Inps pur non avendo alcuna patologia.

Un quadro probatorio che potrebbe ulteriormente aggravarsi dopo il ritrovamento in casa di Randazzo di un’agendina piena di nomi di medici, al di fuori da quelli indagati: inchiesta che quindi potrebbe ulteriormente allargarsi a macchia d’olio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui