Home AMBIENTE Partinico, videosorveglianza nell’area di sosta “Giambruno”: fine dell’era degli sporcaccioni

Partinico, videosorveglianza nell’area di sosta “Giambruno”: fine dell’era degli sporcaccioni

3372
0

Installate dall’Anas due postazioni di videosorveglianza nell’area di sosta “Giambruno”, che ricade tra Partinico e Trappeto, al chilometro 34+700 su entrambe le direzioni.

“L’intervento – si legge in una nota di Anas Sicilia – si colloca nel più ampio ambito di contrasto al fenomeno del deposito illegale di rifiuti lungo le pertinenze stradali e autostradali”.

In questa zona spesso si è verificata la formazione di vere e proprie discariche abusive a cielo aperto che ciclicamente sono state bonificate e nuovamente riempite di rifiuti nell’arco di poche settimane.

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui