Home CRONACA La truffa della finta dieta a Palermo: mille vittime e dodici denunciati(VIDEO)

La truffa della finta dieta a Palermo: mille vittime e dodici denunciati(VIDEO)

2706
0
video

I finanzieri del comando provinciale di Palermo hanno dato esecuzione a un decreto, emesso d’urgenza dall’autorità giudiziaria, con il quale è stato disposto il sequestro preventivo di 135 mila euro, quale profitto dei reati di associazione a delinquere, finalizzata alla truffa e all’esercizio abusivo della professione, nei confronti di 12 persone, che gestivano e operavano in uno studio abusivo di dietetica e nutrizione.

L’operazione, denominata “Light Diet”, era iniziata nell’ottobre 2018 e già nel novembre 2018 i finanzieri avevano sequestrato la sede dell’associazione “Tra Sole e Luna – Amici della natura”, con sede nel quartiere Cruillas di Palermo e gestita da G.A., messinese di 69 anni, dove era stato scoperto un vero e proprio studio professionale abusivo di dietetica e nutrizione.
Le successive indagini svolte hanno consentito di ipotizzare l’esistenza di un vincolo associativo stabile, risalente almeno al 2013, fra G.A., i due figli e altre nove collaboratrici, finalizzato alla commissione dei reati di truffa e di esercizio abusivo della professione di dietologo/nutrizionista/dietista.
Sono stati identificati circa 1.090 pazienti, di cui 55 minorenni, che si erano affidati alle prescrizioni alimentari dello studio.
I “pazienti” pagavano una cifra di 50 euro, apparentemente come quota associativa e, dopo una preliminare visita, ricevevano veri e propri piani alimentari, seguite da visite specifiche.
Nello studio, oltre ai piani alimentari, venivano indicati anche alcuni integratori alimentari di origine americana, venduti dagli indagati mediante il noto sistema del multi-level marketing.
Molti pazienti hanno deciso di denunciare, ritenendosi truffati per essere stati convinti che G.A. e le sue collaboratrici fossero professioniste del settore regolarmente abilitate. Tra questi, alcuni hanno dichiarato di essere stati indotti addirittura a sostituire farmaci loro prescritti con gli integratori proposti dagli indagati.

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui