Home PRIMO PIANO Partinico, all’ospedale di Partinico espianto di organi da una donna di Castellammare...

Partinico, all’ospedale di Partinico espianto di organi da una donna di Castellammare del Golfo

12323
0

E’ stata una notte di intenso lavoro all’ospedale di Partinico con l’obiettivo di dare speranze e prospettiva di vita a pazienti complessi in attesa di un trapianto. Un gesto d’amore e d’altruismo che ha permesso ad un’articolata equipe chirurgica di prelevare cornee, reni e fegato da un una donna di 72 anni di Castellammare del Golfo, vittima di un’emorragia cerebrale inoperabile.

Dopo il periodo di osservazione obbligatorio per legge e la verifica della morte cerebrale da parte del Collegio medico costituito dal Dirigente Medico di direzione sanitaria del Presidio, Bartolomea Sgrò, il prelievo è stato effettuato all’Ospedale di Partinico dove la donna era ricoverata in Rianimazione.

“Era una donna che aveva dedicato gran parte della sua vita all’amore verso il prossimo  – ha sottolineato il Direttore dell’unità operativa complessa di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale, Mario Milia – i familiari, interpretando la volontà della congiunta, hanno espresso il consenso al prelievo degli organi. L’intera equipe sia medica che infermieristica che si è alternata in sala operatoria ha confermato le riconosciute capacità professionali oltre ad una sensibilità non indifferente”.

Il prelievo, effettuato nel complesso operatorio del nosocomio partinicese, ha avuto inizio a mezzanotte ed è terminato poco dopo le 9 di questa mattina. C’è stato un continuo contatto e coinvolgimento di Bruna Piazza, responsabile del coordinamento operativo del Centro Regionale Trapianti. In sala operatoria si sono alternate 2 equipe chirurgiche, coadiuvate dagli anestesisti dell’ospedale di Partinico, Petra Slavikova, Mariano Milana, Giuseppe Aiello e Mario Alaimo e dal personale infermieristico di sala operatoria, Nicola Galati e Giovanna Saputo.

I chirurghi dell’Ismett hanno effettuato il prelievo dei reni e del fegato, mentre sulle cornee è intervenuto un oculista dell’Azienda Ospedaliera “Villa Sofia – Cervello”. Il direttore generale dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni, ha “espresso gratitudine ai familiari della donatrice che, in un momento di grandissimo dolore, hanno fatto una scelta di altruismo e generosità. “Un sentito ringraziamento va anche al personale dell’Ospedale di Partinico ed all’intera equipe chirurgica che hanno dimostrato professionalità, competenza e spirito di integrazione multidisciplinare”.

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui