Home ENTI LOCALI Partinico, coronavirus: nuovi tamponi, in quasi 200 sono rientrati dal nord e...

Partinico, coronavirus: nuovi tamponi, in quasi 200 sono rientrati dal nord e nessun contagio

2370
0

Nuovo intervento del commissario straordinario del Comune di Partinico, Rosario Arena, che aggiorna la cittadinanza sull’attuale emergenza coronavirus. Sino ad oggi non si registra alcun contagio ma si stanno continuando a monitorare quei soggetti che potrebbero essere potenzialmente a rischio. Sono 182 le persone provenienti da fuori regione che sono rientrate a Partinico negli ultimi due mesi. Inoltre sono 89 le persone in isolamento domiciliare, 55 i tamponi effettuati e di questi 15 hanno dato tutti esito negativo, mentre per gli altri si dovrà attendere ancora il responso. Si sta anche lavorando in collaborazione tra Comune, protezione civile e v0lontari per la distribuzione degli alimenti alle famiglie bisognose: si tratta di spesa alimentare fatta esclusivamente con la generosità di chi ha voluto donare. Ancora n fase di espletamento l’iter per la distribuzione dei buoni spesa.

ECCO LA LETTERA INTEGRALE  

Buonasera a tutti cari cittadini Partinicesi, mi è doveroso richiedere la Vostra cortese attenzione su alcuni dati che afferiscono due aspetti importanti, quello sanitario e quello assistenziale . Dalle notizie acquisite dal servizio sanitario locale e aggiornate a tutt’oggi dal nostro ufficio di P. M., abbiamo registrato la seguente situazione: – dal 22 febbraio a data odierna risultano rientrati nel nostro Comune ben 182 persone provenienti da fuori regione; – dal 14 marzo (data in cui sono iniziate le drastiche restrizioni di controesodo verso la nostra Regione) a data odierna, nr. 104 persone hanno fatto rientro a Partinico e si sono regolarmente registrate alle autorità sanitarie; – a oggi nr. 89 persone risultano ancora poste in “isolamento domiciliare obbligatorio”; – sono stati eseguiti nr. 55 tamponi dei quali nr. 15 hanno avuto esito negativo mentre dei restanti nr. 40 si aspetta ancora l’esito – tale ritardo sarebbe determinato dalla carenza di reagenti. Dal monitoraggio effettuato dal dispositivo Protezione Civile, nella giornata di oggi sono state consegnate derrate alimentari a favore di circa 90 nuclei famigliari, pari a più di 1.000 kg. di generi alimentari consegnati. Grazie all’opera dei valorosi volontari, quindi, dall’inizio dell’emergenza sono state serviti ben 350 nuclei famigliari. Infine, sono lieto di comunicare che in questi primi due giorni gli uffici Comunali hanno ricevuto circa mille richieste di “buoni spesa” che, contestualmente, sono state immesse nel doveroso attento processo burocratico che prevede l’esame dettagliato dei moduli. Confermo la mia intenzione di iniziare la consegna dei buoni alimentari tra giovedì e venerdì di questa stessa settimana.

Partinico, li 7 aprile 2020

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO – dott. Rosario Arena –

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui