Home CURIOSITA' Partinico, l’ostetrica nel cuore della pandemia in Inghilterra: “Noi italiane non ascoltate”

Partinico, l’ostetrica nel cuore della pandemia in Inghilterra: “Noi italiane non ascoltate”

1589
0

Oggi l’Espresso ha riportato la storia di una partinicese, Letizia Soffietto, 27 anni, ostetrica di un ospedale in Inghilterra dove si sta lottando contro la pandemia. E lei è una delle tante siciliane in prima linea a combattere il coronavirus, rischiando in prima persona ogni giorno nell’ospedale di Frimley, cittadina nelle vicinanze di Londra. Dalle pagine del noto settimanale la giovane di Partinico racconta di essere rimasta inascoltata dai colleghi inglesi del nosocomio:

“Io e altre mie colleghe italiane, appena dopo la diffusione del virus in tutta Italia, – si legge nell’intervista rilasciata all’Espresso – abbiamo cercato di far capire al personale sanitario inglese che c’era da tutelarsi al meglio perché nel giro di poco il virus avrebbe invaso anche il Regno Unito. Abbiamo chiesto di indossare subito gli strumenti di protezione, e invece non ci hanno ascoltate. Finché l’infezione non è arrivata anche qui in maniera seria, gli inglesi non si sono accorti della gravità della situazione”.

Letizia lavora in un reparto dove l’eventuale infezione può essere davvero di proporzioni drammatiche, dove per l’appunto le donne si preparano al parto. Il suo quindi non è solo un lavoro prettamente “sanitario” ma spesso si trasforma anche in un impegno fatto anche di sorrisi e si sostegno psicologico e morale. Diversi i casi che la giovane partinic4se ha dovuto anche affrontare di partorienti affette dal coronavirus:

“Le mamme Covid – ha evidenziato sempre nell’intervista – non subiscono il virus con dei sintomi forti e spesso i bimbi nascono negativi. Ma in ogni caso non bisogna abbassare la guardia perché questo nemico ancora non lo conosciamo a fondo”. Nell’intervista Letizia Soffietto ha anche raccontato di aver il sogno nel cassetto di voler tornare in Sicilia. Ci ha provato ma da queste parti ci sono ancora poche possibilità d’inserimento. Il rientro nella sua terra, quindi, deve ancora essere rimandato.

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui