Home ENTI LOCALI Partinico, buone possibilità per la stabilizzazione di tutti i precari del Comune

Partinico, buone possibilità per la stabilizzazione di tutti i precari del Comune

547
0

Profumo di stabilizzazione per tutti i precari in servizio al Comune di Partinico. Seppur con un dissesto finanziario sulle spalle, e un bilancio che ancora deve essere approvato in via definitiva con le prescrizioni imposte dal ministero dell’Interno, i numeri sembra che parlino decisamente a favore del municipio partinicese. Dall’ultima “rimodulazione della dotazione organica” approvata dal commissario straordinario del Comune Rosario Arena sono stati sostanzialmente rispettati tutti i parametri imposti ad un Comune in dissesto per poter stabilizzare i propri precari.

Nessuna spesa surplus, nessun numero che eccede rispetto ai paletti che sono stati imposti sul piano normativo. In particolare si è riusciti a mantenere il tetto massimo dei 200 posti full time complessivi, entro il quale per effetto del testo unico degli enti locali in relazione ai Comuni in dissesto era possibile rientrare perchè era quello vigente al momento della dichiarazione dello stato di dissesto. Per l’esattezza sono 285 le unità in servizio, di cui 84 full time e la rimanente parte (201) invece precari che oscillano tutti tra le 18 e le 24 ore settimanali.

Compattando quindi questo numero si arriva proprio al numero dei 200 posti full time effettivi. Ad essere stato preso atto nella delibera commissariale che il costo teorico di questo personale ammonta a 5 milioni e mezzo di euro, ed anche in questo caso di riesce a rientrare nei parametri riuscendo anche a rimanere sotto di 43 mila euro rispetto al tetto massimo di spesa consentito. Ovviamente ancora non si può cantare vittoria, perchè il piano dovrà essere sottoposto sempre al vaglio del ministero dell’Interno per avere il disco verde ma i numeri sono abbastanza chiari e quindi l’esame appare essere una formalità.

“In settimana – evidenzia con cautela il segretario generale del Comune, Lucio Guarino – ci sarà al Comune un incontro con i sindacati su questo tema. Si ipotizza che già il venerdì successivo possa esserci un pronunciamento da parte del ministero. Possiamo dirci ottimisti ma prima aspettiamo il verdetto”. “Lo scorso 15 maggio – afferma la Rsu Cisl del Comune di Partinico – abbiamo sollecitato le procedure di stabilizzazione. Prontamente ci sono state inviate le delibere da trasmettere al ministero dell’Interno. Come abbiamo sempre sostenuto le stabilizzazioni sono possibili per tutti i contrattisti. Martedì prossimo avremo l’incontro  con l’amministrazione comunale per definire tutto e avere finalmente le approvazioni da Roma”.

Esulta anche la politica locale: “Si tratta di una delibera che aggiunge un ulteriore tassello al progetto di stabilizzazione – afferma il consigliere Toti Comito – iniziato con l’amministrazione del sindaco Maurizio De Luca dopo la dichiarazione del dissesto finanziario. Tutto questo smentisce chi all’epoca sosteneva che il dissesto avrebbe avuto gravi conseguenze anche per il mondo del precariato, e conferma al contrario che il lavoro, il sacrificio, lo studio, oggi come ieri, produce risultati. Oggi la rimodulazione della pianta organica è un passo avanti per le procedure di stabilizzazione. Un grazie agli uffici e a quei capi settore che continuano a lavorare, nonostante spesso e volentieri siano sotto pressione”.

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui