Home AGRICOLTURA Partinico, dopo l’alga rossa ripartita l’erogazione per l’agricoltura del comprensorio

Partinico, dopo l’alga rossa ripartita l’erogazione per l’agricoltura del comprensorio

394
0

E’ già ripresa regolarmente l’erogazione idrica per l’agricoltura del comprensorio partinicese. La conferma arriva dall’assessorato regionale all’Agricoltura che ha evidenziato la riattivazione dell’approvvigionamento per le campagne di Partinico, Balestrate, Trappeto, Borgetto e Terrasini. Dunque le criticità legate all’alga rossa, la cui presenza era stata ravvisata sui fondali della diga Jato, al momento sembrano essere state superate.

Intanto il Comitato Invaso Poma denuncia una situazione di stasi del tavolo tecnico costituito con la Regione con l’obiettivo di superare anche i deficit infrastrutturali. Il problema per l’agricoltura del partinicese infatti non è solo la qualità dell’acqua ma anche a soprattutto le condizioni obsolete delle condotte in gestione al Consorzio di Bonifica Palermo 2. Da considerare che proprio il tavolo tecnico ha inviato una relazione nell’aprile dello scorso anno con l’elenco di tutte le criticità infrastrutturali.

Nel frattempo, per motivi personali, il funzionario in rappresentanza dell’assessorato regionale all’Agricoltura si è dimesso e da allora si sono persi i “contatti” con il governo Musumeci, tanto che proprio in questi giorni il deputato regionale Vincenza Figuccia in merito ha voluto presentare un’interrogazione per chiedere a che punto siano i provvedimenti richiesti in seguito all’evidenza delle emergenze dell’agricoltura partinicese.

“Nonostante la problematica dell’alga rossa – precisa l’assessoreo regionale all’Agricoltura, Edy Bandiera – la campagna irrigua non è stata compromessa. Dopo le dimissioni di Amodeo non si è ritenuto fare ulteriore nomina perché nel frattempo il governo regionale ha varato una riforma del settore. Sarà adesso il Parlamento regionale, organo legislatore, a concludere questo importante percorso di definizione del modello di gestione dei consorzi di bonifica in Sicilia, nella propria autonomia e prerogativa istituzionale”.

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui