Home CRONACA Partinico, Comune sciolto per infiltrazioni mafiose/1: la casa di riposo e l’appalto...

Partinico, Comune sciolto per infiltrazioni mafiose/1: la casa di riposo e l’appalto sospetto

2613
0

Sono diversi i motivi che hanno spinto ieri il Consiglio dei ministri a decretare lo scioglimento per infiltrazioni mafiose del Comune di Partinico. Uno dei capitoli più pesanti è quello riguardante la querelle infinita attorno alla casa di riposo “Canonico Cataldo”, motivo principale che portò alle dimissioni del sindaco Maurizio De Luca (rimasto in carica appena 11 mesi, ndr) che si vide bocciare dal consiglio comunale per ben due volte la proposta di esternalizzazione della gestione con l’obiettivo alleviare le casse comunali dal peso di un costo di ben mezzo milione di euro l’anno a fronte di un dissesto finanziario già dichiarato.

“Il prefetto – scrive la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese – stigmatizza l’ostruzionismo del consiglio che ha impedito un risparmio e il protrarsi di irregolarità”. E una di queste sarebbe particolarmente pesante: “Ad essere rilevate gravi illegittimità – si legge – per l’assegnazione della fornitura delle derrate alimentari per gli anni 2017 e 2018 destinata sempre alla stessa ditta il cui titolare ha vincoli di parentela con elementi di spicco della mafia corleonese”.

Un “regime di sostanziale monopolio” che venne interrotto dal segretario generale del Comune, Lucio Guarino, che impose una procedura che contemplasse un’indagine di mercato e non un affidamento diretto. L’ex sindaco sarebbe stato addirittura osteggiato dalla sua stessa maggioranza nel portare avanti provvedimenti per il “ripristino della legalità e il risanamento finanziario dell’ente”.

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui