CRONACA

Partinico, villa curata dai residenti in via Petrocelli,

festeggiamenti in onore di San Pio da Petralcina in programma dal 20 al 23 settembre
Da sei anni gestiscono una villetta comunale e la curano come fosse il giardino di casa propria, i residenti di via Biagio Petrocelli a Partinico ci tengono a mantenere pulito lo spazio verde intitolato a San Pio. Attorno alla figura del Santo da Pietralcina in sedici hanno creato un comitato spontaneo che ha tra gli obiettivi quello di autare il prossimo a partire proprio dalla gestione della villa, un luogo dove tutti possono andare a trascorrere del tempo. Vorrebbero che diventasse un parco giochi per bambini, vorrebbero pure collocare all’interno un contenitore per la raccolta di indumenti usati da distrubuire poi personalmente ed avviare una colletta alimentare, perché anche nel quartiere vive gente che ha bisogno di un sostegno. Ma per fare tutto ciò è necessario l’aiuto della cittadinanza. Qualcuno negli anni ha risposto all’appello del comitato San Pio, per esempio durante la festa in programma per sabato 20 settembre, associazioni di musica e di danza ma anche palestre offriranno degli spettacoli a titolo gratuito. Prevista anche la celebrazione della Santa Messa all’aperto, domenica alle 18.00 e giorno 23 –anniversario della morte di San Pio- alle ore 19.00. Ad officiare il rito eucaristico sarà Padre Salvatore Giamporcaro, che inoltre celebrerà Messa ogni 23 del mese. Un’esperienza da imitare quella della gestione della villa comunale affidata ai privati di via Petrocelli.
IL PROGRAMMA
I festeggiamenti in onore di San Pio da Petralcina in programma dal 20 al 23 settembre prenderanno il via sabato sera alle 20.30 con lo spettacolo di percussione offerto dal II circolo didattico “Capitano Polizzi” con il gruppo Monkey Djambe presentato dal maestro Luigi Vangelista; alle 21.00 spettacolo offerto dalla scuola “Twirling Partinico” di Serena Imperiale; alle 21.30 Esibizione di ballo offerta dalla maestra Francesca Patti; a partire dalle 22.00 Musica dj Squalo, spettacolo musicale offerto da Francesca Catalano, spettacolo offerto dalla scuola di ballo “The Tiger of Dance” di Alessia Campolino. Domenica 21 settembre alle 9.30 raduno di macchine d’epoca in via Biagio Petrocelli, alle 18.30 Santa Messa e a seguire la processione per le vie del paese e alla fine sorteggio e degustazione di bignè. Lunedì 22 settembre alle ore 19.00 Santo Rosario e alle ore 20.00 proezioni di un film. Martedì 23 settembre alle ore 19.00 Santa Messa

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button