CRONACA

Tentato omicidio a Palermo



I colpi di pistola sono stati esplosi intorno alle 20 in via del Vespro, a pochi metri della stazione centrale: nel mirino è finito un pluripregiudicato di 34 anni, Michele Arena, trovato inerme sull’asfalto dalla polizia.



A lanciare l’allarme sono stati i residenti della zona, scesi in strada per capire cosa fosse successo. In pochi minuti è stato il caos nel quartiere, lo stesso in cui Arena risiederebbe e in cui adesso gli investigatori stanno cercando di capire se qualcuno ha assistito alla scena.


L’uomo ha diversi precedenti per rapina  e rissa ed è sato colpito alle cosce, alle gambe e ad un braccio da almeno quattro proiettili. Quando i soccorritori del 118 sono arrivati sul posto l’hanno trovato incosciente.
E’ stato trasportato d’urgenza all’ospedale Civico dove è comunque stato escluso il pericolo di vita. In via del Vespro, oltre alle volanti, la Squadra mobile e gli uomini della Scientifica che hanno effettuato i rilievi. Le indagini sono in corso per accertare la dinamica e risalire al movente di quello che al momento è un giallo. La polizia non sottovaluta alcuna pista.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button