CRONACAVIDEO

Borgetto emergenza rifiuti, pronti a dichiarare emergenza igienico sanitaria



Borgetto è invasa dai rifiuti e, con le alte temperature degli ultimi giorni, l’aria è divenuta irrespirabile per esalazioni nauseabonde sprigionate dalla spazzatura. Il sindaco, Gioacchino De Luca, ha contattato i vertici dell’Asp per chiedere di dichiarare lo stato di emergenza igienico sanitaria, e poter così ricorrere alle legge 191. Procedere, cioè, a ricorrere a terzi per ripulire il paese, visto che la Servizi Comunali Integrati, nonostante i numerosi reclami, non riesce a far rientrare la situazione alla normalità. Il primo cittadino, teme che ciò sia la conseguenza di una situazione debitoria considerevole che il Comune di Borgetto ha nei confronti dell’ambito territoriale ottimale, ma ciò non giustifica l’interruzione del servizio che di fatto il paese sta subendo



L’INTERVISTA

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button