CRONACA

Borgetto,preso di mira il Comune, ignoti entrano nella stanza del sindaco, IL VIDEO



Hanno forzato l’ingresso secondario e si sono introdotti all’interno del Comune di Borgetto. Ignoti nella notte hanno fatto incursione al Municipio, rovistando prima nei locali dell’ufficio anagrafe, dal quale però non mancherebbe nulla, e poi si sono diretti al primo piano dell’edificio dove si trova la stanza del sindaco Gioacchino De Luca che era chiusa a chiave. Rotta la serratura, una volta dentro, i vandali hanno distrutto un televisore, ma anche in questo caso pare che non abbiamo portato via nulla. Ad accorgersi del raid un dipendente comunale che questa mattina ha aperto il Palazzo di città. L’episodio è stato denunciato ai carabinieri che hanno avviato le indagini. Il nucleo radiomobile della compagnia di Partinico stamane ha già eseguito i rilievi di rito, a caccia di impronte digitali o di elementi utili ad identificare i malviventi. Due le piste seguite dai militari, guidati dal capitano Marco De Chirico: “potrebbe trattarsi di un atto di vandalismo o qualcuno potrebbe avercela con il sindaco”. Dalla politica locale la condanna è unanime.
GUARDA IL SERVIZIO

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button