POLITICA

Rifondazione chiede le dimissioni dell’assessore Campione



La gravissima situazione del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti nel nostro Comune rappresenta la prova tangibile di un evidente ed indiscutibile fallimento dell’amministrazione Lo Biundo incapace a dare una qualsiasi risposta alla soluzione di un problema che è diventato il marchio di riconoscimento in Sicilia della nostra città e un grave pericolo per la salute dei cittadini.Una vera vergogna di cui mai alcuna amministrazione del passato,seppur scalcinata e squalificata,ebbe a macchiarsi.L’amministrazione Lo Biundo pensa di trovare giustificazioni alla sua sconsiderata incapacità con l’inutile,ciclica diffida alla Società servizi comunali integrati-ATO PA1 di cui egli è socio rappresentativo della maggioranza delle quote costitutive,che sebbene in presenza di un deliberato unanime del Consiglio del dicembre 20120 non ha voluto assumere la gestione diretta del servizio ma ha preferito mantenere questo carrozzone clientelare e far nominare suoi uomini di fiducia prima nel Consiglio di Amministrazione della società e poi quali Commissari liquidatori aumentando in maniera insopportabile la tariffa a carico delle famiglie partinicesi .E non soddisfatto ha presentato alla Regione un progetto di ARO che farà ancor più aumentare i costi di questo servizio .



Di fronte a tale disastro il nostro Partito chiede ,intanto,le dimissioni dell’Assessore Campione che ha assunto questa delega caricandosi di una gravissima responsabilità alla quale non è stato nella condizione di far fronte e chiede alle forze che ancora hanno a cuore la tutela della vita e della storia civile e democratica della nostra città di costruire le condizioni per cacciare un Sindaco che piuttosto che operare quotidianamente per risolvere i problemi della città si è impegnato a coniugare gli interessi con la politica portando,cosi’,al disastro una intera comunità.


PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button