CRONACA

Aeroporto Falcone Borsellino, protestano i dipendenti autogrill



Tensioni in corso in questo momento all’interno dell’areoporto Falcone Borsellino, protestano i dipendenti Autogrill,sono arrivate le lettere di licenziamento collettivo del personale impiegato al ristorante, al bar centrale e al wine bar siti rispettivamente al terzo livello e al secondo livello dell’area land side dell’aeroporto “Falcone Borsellino” di Palermo.



i dipendenti hanno chiuso tutti i bar all’interno dell’aeroporto stanno negando i servizi agli utenti, la situazione potrebbe anche peggiorare se non hanno subito notizie xservizi asseragliati presso i punti all’interno dell’aeroporto.

“L’Autogrill aveva già annunciato la chiusura delle unità produttive a far data dal 31 maggio 2014

L’azienda comunica che, a seguito della cessazione delle attività, non ritiene possibile adottare misure alternative ai licenziamenti fermo restando l’intenzione di aprire un nuovo locale sempre all’interno dell’aeroporto potrà riassorbire parte del personale ritenuto in eccedenza.

Nella nota inviata alle parti sociali, Autogrill fornisce specifiche riguardo il peggioramento del conto economico della società con conseguente perdita di ricavi: quasi 154mila euro nel 2012, ben 375.766 nel 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.