CURIOSITA'VIDEO

Noi pietre vive…per un edificio Santo , una nuova Chiesa a Cinisi



Terzo e ultimo dei convegni legati all’iniziativa ‘Percorsi diocesani’



La diocesi di Monreale, con la collaborazione del Servizio Nazionale per l’edilizia di culto, ha organizzato il terzo e ultimo dei convegni legati all’iniziativa ‘Percorsi diocesani’.
Il programma del convegno “Noi pietre vive…per un edificio Santo” si apre con queste parole: “Gli edifici di culto hanno costituito da sempre
un elemento d’identità nel territorio, poiché intorno ad esso si sono sviluppate le attività, le ricorrenze, le feste, i riti e le tradizioni della comunità. Così spesso l’edificio di culto ha finito per assumere significati che vanno al di là della sua funzione religiosa per rappresentare anche valori civili….”; queste parole definiscono aspetti che, come tanti altri ancora, saranno considerati nella progettazione del nuovo centro parrocchiale Redemptoris Mater a Cinisi che sono stati illustrati il convegno.
Alla giornata hanno partecipato tra gli altri Monsignor Pennisi arcivescovo di Monreale e mons. Giuseppe Russo, Il nuovo centro parrocchiale “Redeptoris mater” sarà progettato dagli architetti che saranno selezionato nelle prossime settimane attraverso un bando pubblico. Il progetto migliore in assoluto sarà poi finanziato per la realizzazione. La costruzione della Chiesa rappresenta un momento di grande importanza per la comunità dei fedeli di Cinisi e dell’arcidiocesi di Monreale.
IL SERVIZIO

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button